Riflessioni politiche

Riflessioni politiche

In "Riflessioni politiche" ci ho messo i testi che affrontano questioni del presente, come interventi legati a votazioni (per esempio sull’esercito, le armi, la scuola, l’allocazione universale) o in cui riprendo, con lo sguardo dell’ecologia politica, alcuni spunti emersi dai dibattiti in corso.

Posizioni sul progetto "La scuola che verrà" e sulla "civica" accolte dal comitato cantonale dei Verdi del Ticino

La Salsiccia Nazionale, simbolo identitario e prodotto della globalizzazione

Su una richiesta – culturalmente vacua e politicamente strumentale – di esporre a Lugano il patto federale del 1291

Ricondurre ogni critica alla politica di Israele nell'alveo dell'antisemitismo è una falsità inaccettabile

Riflessioni sulla scuola in due versioni, la prima per «Forum Alternativo», l'altra per «Voce libertaria»

Il can can sul "caso" Bosia Mirra e la realtà quotidiana dei migranti

Una risposta a Carlo Lottieri sul reddito di base incondizionato

Sul sostegno di parte dei Verdi all'iniziativa UDC «Contro l'immigrazione di massa»

Riflessioni alla vigilia del voto sull'abrogazione dell'obbligo di servire

Dubbi sull'iniziativa del Gruppo per una Svizzera senza esercito che chiede l'abolizione dell'obbligo di prestare servizio militare

Intervento alla conferenza stampa del comitato a favore dell’iniziativa popolare

Variante ’95 e sfruttamento idroelettrico nell'Alta Onsernone sono in conflitto con i progettati Parchi

Per l'introduzione della compensazione del COnelle gite scolastiche in aereo. Proposta accolta dal collegio docenti

Due interventi seguiti all'aumento di un’ora-lezione dell’orario settimanale dei docenti cantonali

Pagina 2 di 3